7 giugno 2012 / 11:04 / tra 5 anni

Borsa Milano prosegue in rialzo con banche, lusso, bene Telecom

MILANO, 7 giugno (Reuters) - Piazza Affari prova a consolidare il rally delle ultime sedute in un mercato che continua a scommettere su misure rapide per affrontare la crisi del debito della zona euro e sul sostegno del sistema bancario spagnolo.

Proseguono i riposizionamenti degli investitori sui finanziari, i più tartassati dalla crisi, ma tornano gli acquisti anche su altri settori come lusso e tlc.

“Si continua a rimbalzare sulle attese del salvataggio delle banche spagnole. E’ una fase di rimbalzo sostenuta da alcune buone notizie e da qualche ricopertura”, dice un trader.

“E’ una buona settimana, speriamo che questo momento continui. La prossima tappa sono le elezioni in Grecia dove tutto potrà succedere, ma fino a quel momento un po’ di rimbalzo ci sta tutto”, aggiunge,

Alle 12,50 circa il FTSE Mib e il FTSE All Share salgono dello 0,2% con volumi poco sotto il miliardo di euro. Prosegue positivo il futures sull‘indice principale a quota 13.500 punti circa mentre indicazioni di modesti rialzi provengono dalle quotazioni dei derivati sugli indici di Wall Street

Il paniere europeo FTSEurofirst 300 avanza dello 0,4% circa.

* Ancora gettonati i bancari con MEDIOBANCA che prosegue il recupero con un +2,3% dopo le dichiarazioni, riportate dalla stampa, del finanziere Vincent Bollorè che si è detto disponibile ad aumentare la sua quota.

Secondo un trader, tuttavia, il titolo di Piazzetta Cuccia risente sopratutto del cambio dei vertici dell‘importante partecipata GENERALI. Nel comparto, che in Europa sale dell‘1%, in evidenza anche POP MILANO, BANCO POPOLARE e POP EMILIA.

* Seduta positiva anche per i titoli del lusso in un settore europeo ben impostato oggi e che beneficia anche della buona trimestrale di Prada e dell‘upgarde di una banca d‘affari su Burberry. FERRAGAMO avanza del 3,6%, LUXOTTCA dell‘1,6% e TOD‘S dell‘1,2%.

* TELECOM ITALIA (+1,8%) continua la rimonta dai minimi sulle notizie di una collaborazione con la Cdp per un progetto che progressivamente porti la banda ultra larga in tutta Italia.

* Energia a doppia velocità con SAIPEM che sale del 2,5% mentre A2A è in fondo al listino principale con un calo del 2,5%.

* Fuori dal FTSE Mib corre RCS, in asta di volatilità con un rialzo teorico di quasi il 10%, sulle indiscrezioni stampa che parlano di una ormai imminente cessione della controllata francese Flammarion a Gallimard.

* Positivi i titoli della galassia Ligresti dopo la controproposta avanzata da UNIPOL sul progetto di integrazione. PREMAFIN sale dell‘1,1%, MILANO ASSICURAZIONI del 4,3% e FONSAI dello 0,25%. La compagnia bolognese avanza dell‘1,4%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below