7 giugno 2012 / 07:28 / 5 anni fa

Borsa Milano incerta ma vuole confermare rally, bene banche

MILANO, 7 giugno (Reuters) - Dopo una partenza incerta Piazza Affari prova a proseguire nella strada del rialzo, intrapresa da alcune sedute sull‘ottimismo, per un intervento rapido per affrontare la crisi della zona euro.

Alle 9,20 circa Il FTSE Mib sale dello 0,9% dopo una partenza piatta e una virata in territorio negativo. Il paniere europeo FTSEurofirst 300 avanza dello 0,5%.

* Movimenti contrasanti tra i bancari, i principali protagonisti del balzo di ieri. MEDIOBANCA continua il suo recupero mettendo in evidenza un rialzo del 3,2%, seguita dai buoni progresi nell‘ordine del 2% di MPS, POP MILANO e BANCO POPOLARE.

Il listino trova sostegno anche dai guadagni di TELECOM (+1,3%) e GENERALI (+1,2%) ma è zavorrato da alcuni energetci di peso, tra cui ENI.

* Tra i titoli a minore capitalizzazione, da segnalare lo scatto di RCS, in asta di volatilità con un rialzo teorico di quasi il 10% sulle attese per la cessione della controllata Flammarion.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below