4 giugno 2012 / 07:24 / 5 anni fa

Borsa Milano apre negativa, in controtendenza Generali, Mediobanca

MILANO, 4 giugno (Reuters) - Piazza Affari apre in calo, in
linea con gli altri mercati europei appesantiti ancora dalle
incertezze sulla crisi della zona euro e dalla debolezza
dell'economia globale.	
     Intorno alle 9,15 il FTSE Mib cede lo 0,53%, il
Ftse All Share è in calo dello 0,6%. FTSEurofirst 300
 in calo dello 0,6%.	
     Nel listino italiano GENERALI, dopo un avvio
debole, si porta in positivo dopo la svolta ai vertici che ha
portato Mario Greco alla presidenza al posto di Giovanni
Perissinotto. Il titolo assicurativo venerdì -
sulle attese del ricambio nella gestione - aveva chiuso in netto
rialzo (+3,35% in un mercato negativo)	
    Pochi i segni positivi nel listino principale: qualche
bancario, come MEDIOBANCA, primo azionista di
Generali, che benficia quindi dell'andamento in borsa della
compagnia assicurativa, POP EMILIA.	
    Miglior titolo del FTSE Mib A2A : oggi riunione del
primo consiglio di sorveglianza guidato da Pippo Ranci; secondo
indiscrezioni stampa del fine settimana, le banche sarebbero al
lavoro per la ristrutturazione del debito della utility.	
    Pesanti gli industriali PIRELLI&C, FIAT e
FIAT INDUSTRIAL. 	
    	
    
  Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below