7 maggio 2012 / 10:58 / tra 6 anni

Borsa Milano positiva, sopra 14.000 punti, spinta da big banche

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Seduta all‘insegna della volatilità stamani in un mercato azionario reso nervoso dalle incognite poste dall‘esito delle elezioni in Francia e Grecia.

Il benchmark milanese FTSE Mib ha oscillato tra un ribasso di due abbondanti punti percentuali a un guadagno di poco inferiore all‘1% per assestarsi in territorio positivo intorno all‘ora di pranzo. il FTSEurofirst delle borse europee viaggia poco mosso.

Il recupero è partito quando il derivato sull‘indice ha violato la soglia posta a 13.650/700 e adesso è impostato per raggiungere l‘obiettivo 13.900/14.000.

Intorno alle 13 il FTSE Mib guadagna lo 0,7% risalendo sopra la soglia psicologica dei 14.000 punti. Bassi i volumi, pari a 640 milioni di euro.

“Siamo in preda alla volatilità”, sintetizza un operatore.

La sensazione, nelle sale operative, è che le pressioni al ribasso stiano perdendo forza perchè il mercato è già in ipervenduto e, pertanto, non è in grado di decelerare ulteriormente. Un discorso che, secondo il trader, si applica in special modo ai titoli bancari.

* Sono proprio alcuni bancari a risalire la china in mattinata, in particolare i due maggiori gruppi UNICREDIT e INTESA SP. Si mette in luce POP MILANO . Mediobanca, in un report, cita indiscrezioni stampa secondo le quali il business plan dell‘istituto meneghino potrebbe arrivare entro due mesi e contenere tagli per circa 1.000 posti. Pur vedendo con favore azioni mirate al contenimento dei costi, gli analisti di Piazzetta Cuccia sottolineano che darebbero il benvenuto anche a soluzioni alternative ad una riduzione diretta dei posti di lavoro quale, ad esempio, l‘eliminazione di “benefit”.

Per un trader le voci di tagli al personale e di maggiore integrazione con Banca Akros circolano già da tempo e non rappresentano, di per sè, uno spunto per gli acquisti di oggi sul titolo.

* La lettera insiste su MEDIOBANCA una delle principali banche creditrici della galassia Ligresti e BANCO POPOLARE. Deboli anche gli assicurativi GENERALI , FONDIARIA-SAI e UNIPOL.

* Offrono supporto al mercato italiano anche i comparti difensivi dei servizi di pubblica utilità e dell‘alimentare. In recupero anche l‘auto che rialza la testa anche a livello europeo

* Fuori dal paniere principale s‘impennano le quotazioni di ACEGAS APS, in asta di volatilità al rialzo dopo aver toccato i minimi dell‘anno di 2,62 euro. Oggi A&F di Repubblica scrive che Acegas-Aps avrebbe iniziato trattative parallele con IREN, con cui ha firmato un accordo di riservatezza, e con HERA nell‘ottica di una fusione. Il titolo Iren balza del 3%.

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Segmento Blue Chip .................. Segmento Standard Classe 1 .......... Segmento Standard Classe 2 ..........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below