7 febbraio 2012 / 08:18 / tra 6 anni

Borsa Milano parte in rialzo spinta da banche, vola Unipol

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Partenza migliore del resto dell‘Europa a Milano, dove sono i bancari a guidare il rialzo, ispirati anche dall‘andamento positivo del comparto in Europa. L‘assenza di un accordo in Grecia sulle nuove misure di austerità necessarie per attivare il secondo programma di sostegno si fa sentire sul resto dei mercati azionari del Vecchio Continente, che non riescono a prendere slancio.

Nelle prime battute l‘indice FTSE MIB avanza dello 0,8%, sopra i 16.500 punti, l‘AllShare dello 0,75%. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 è piatto.

Tornano a infiammarsi UNIPOL e i titoli della galassia Ligresti chiamati a creare un maxi polo assicurativo con la compagnia bolognese. PREMAFIN e Unipol sono in asta di volatilità con un rialzo teorico a due cifre, mentre FONDIARIA-SAI non riesce a fare prezzo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below