5 dicembre 2011 / 17:15 / 6 anni fa

Borsa Milano chiude in forte rialzo dopo manovra,volano le banche

MILANO, 5 dicembre (Reuters) - Piazza Affari chiude in rialzo di quasi il 3% sulla scia della manovra varata ieri dal governo italiano, che si è innestata sull‘ottimismo - comune a tutte le borse europee - per l‘esito del summit Ue dei prossimi giorni.

“I mercati tirano un sospiro di sollievo e rimbalzano. E’ un discorso di credibilità, i mercati scommettono su un cambio di passo e confermano il loro appoggio a (il presidente del consiglio) Monti” spiega un trader, sottolineando il miglioramento, ancora più eclatante, registrato sul mercato obbligazionario.

“La manovra italiana dà inoltre maggior fiducia sulla risoluzione della crisi della zona euro” aggiunge l‘operatore.

Il governo guidato da Mario Monti ha varato ieri una nuova manovra correttiva dei conti pubblici italiani da 30 miliardi di euro sul triennio 2012-2014, necessaria a rispettare l‘impegno, già preso dal precedente esecutivo, di giungere al pareggio di bilancio nel 2013.

Un ulteriore impulso positivo a tutto l‘azionario europeo è stato dato dall‘annuncio del presidente francese Nicolas Sarkozy e il cancelliere tedesco Angela Merkel di aver trovato un accordo su un piano per affrontare la crisi della zona euro, in vista del summit Ue dei prossimi giorni (8 e 9 dicembre).

L‘indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo del 2,91%, decisamente meglio del benchmark europeo FTSEurofirst 300 , che ha guadagnato lo 0,93%. L‘AllShare è salito del 2,74%. Volumi per 1,8 miliardi di euro.

* All‘indomani della manovra si sono messi in evidenza soprattutto i titoli bancari, beneficiando in particolare del provvedimento relativo alle garanzie dello Stato sulle passività delle banche. Secondo gli analisti la norma è una notizia positiva in quanto volta ad agevolare l‘attività di funding del sistema creditizio, sofferente negli ultimi mesi, ma il beneficio principale per il sistema bancario italiano è rappresentato dal miglioramento generale del sentiment di mercato per l‘azione di risanamento dei conti pubblici e per il ripristino della fiducia sull‘Italia. Sono stati proprio i titoli che hanno sofferto di più per l‘esposizione ai governativi e per i timori sul funding come Mps (+11,65%) e Banco Popolare (+10,68%) i principali beneficiari del miglioramento del sentiment. UNICREDIT è salita del 5,42% e INTESA SANPAOLO del 3,85%.

* MPS ha inoltre tratto vantaggio dalla risoluzione del contenzioso con il Fisco italiano annunciata venerdì. Una nota di Centrobanca considera “positiva” l‘eliminazione dell‘elemento di incertezza rappresenatto dal contenzioso fiscale e sottolinea che gli eventuali cambiamneti nell‘azionariato potrebbero dare appeal speculativo al titolo.

* Denaro anche su POP MILANO, che ha chiuso in rialzo del 7,28% a 0,3050 euro, oltre il prezzo (0,30 euro) a cui è avvenuto l‘aumento di capitale. Il superamento di questa soglia dovrebbe consentire di far partire l‘asta dell‘inoptato nei prossimi giorni.

* IMPREGILO ha terminato la seduta in rialzo dell‘1,84% dopo una serie di accelerazioni sulle notizie, riferite a Reuters da diverse fonti nel corso della giornata, di offerte da parte di Gavio sulle quote della holding di controllo Igli in mano a Benetton e ai Ligresti.

* Tonica anche FINMECCANICA, che ha chiuso in rialzo del 9,8%.

* In forte rialzo anche Lottomatica (+5,54%). Una nota di Centrobanca cita il CEO Marco Sala che, in un‘intervista a Repubblica, ha confermato i target per il 2011, dicendo di aspettarsi un‘ulteriore crescita nel 2012. Secondo l‘istituto le previsioni date confermano le attese di buoni utili anche per il prossimo anno.

* Tra i titoli del listino principale solo STM ha chiuso in territorio negativo (-0,97%), in linea con il settore tecnologico debole a livello europeo (-0,64%).

* Tra i titoli a minore capitalizzazione da registrare il balzo del 26,3% messo a segno da SOPAF, seguita da AEDES (+18,4%).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

Guida a informazioni Reuters ....... Guida a azionario .................. Chain degli indici italiani

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below