24 novembre 2011 / 08:19 / tra 6 anni

Borsa rimbalza in avvio con banche ma Mediobanca in controtrend

MILANO, 24 novembre (Reuters) - Piazza Affari rialza la testa e recupera la soglia dei 14.000 punti stamani in avvio, in sintonia con i guadagni delle altre borse del Vecchio Continente.

Lo slancio iniziale, che spinge il FTSE Mib in progresso dell‘1% circa, è guidato dai bancari, con rialzi superiori ai due punti percentuali per UNICREDIT, INTESA SP e UBI BANCA. In controtendenza non si arrestrano le vendite, già forti ieri, su MEDIOBANCA , ricondotte dalla stampa ad un possibile disimpegno della Fondazione MPS.

In asta di volatilità per eccesso di ribasso DIASORIN che, nelle prime battute, ha segnato i minimi dell‘anno appena sotto i 20 euro.

FINMECCANICA in ripresa mentre ANSALDO resta indietro. Piatta A2A su cui oggi Citigroup ha avviato la copertura con raccomandazione “sell”.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below