12 ottobre 2011 / 15:48 / 6 anni fa

Borsa Milano chiude in deciso rialzo, su max da oltre due mesi

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Piazza Affari archivia una seduta in deciso rialzo, il maggiore tra quelli delle principali borse europee, portandosi sui massimi da oltre due mesi.

Spinto soprattutto dai titoli industriali, il listino di Milano ha ignorato il voto del parlamento slovacco, che ha bocciato l‘estensione del fondo di salvataggio dei paesi della zona euro, anche perché, in giornata, è emerso che i partiti di maggioranza hanno raggiunto un accordo su allargamento dell‘Efsf ed elezioni a marzo 2012.

In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha guadagnato il 2,93%, flirtando con la soglia dei 16.500 punti, sotto la quale si trova dall‘8 agosto scorso, violata nel finale (16.505,98 punti la chiusura, che coincide con il picco di giornata). L‘AllShare è avanzato del 2,82% e il Mid Cap dell‘1,68%. Volumi per un controvalore di circa 2,4 miliardi.

* In volo l‘automotive: il paniere europeo è salito del 3,75%. A Milano, FIAT è balzata del 7,75%, accelerando sulla notizia di un accordo preliminare fra Chrysler e il sindacato Uaw sul nuovo contratto. In linea FIAT INDUSTRIAL (+6,27%) ed EXOR (+4,76%). Brillante PIRELLI (+5,71%). SOGEFI +6,49%. Un trader motiva la corsa del comparto con “un po’ più di propensione al rischio” e con “la rotazione settoriale”.

* ATLANTIA tonica (+5,5%), dopo aver comunicato che il traffico sulla rete di Autostrade per l‘Italia nei primi nove mesi dell‘anno è sceso dello 0,9%. Il titolo, reduce dai minimi, è stato premiato anche da un upgrade di un broker estero, che mette in evidenza l‘attraente “dividend yield”.

* Bene anche altri titoli legati ai trasporti e alle costruzioni, come IMPREGILO (+3,8%), ASTALDI (+6,86%) e AUTOSTRADA TORINO-MILANO (+3,87%).

* Complessivamente bene le banche, che non hanno risentito del taglio del rating da parte di Fitch, ampiamente atteso dopo l‘intervento dell‘agenzia sul giudizio sull‘Italia. INTESA SANPAOLO ha guadagnato il 4,88% e UNICREDIT il 2,33%. POPOLARE MILANO , al centro da tempo delle speculazioni sul riassetto dell‘azionariato, ha messo a segno un progresso dell‘1,89%. Meno mossi gli altri istituti.

* GENERALI meno brillante rispetto al listino (+2,33%): Fitch ne ha confermato il rating, ma ha tagliato l‘outlook a negativo da stabile.

* Spunti per MEDIOLANUM (+3,81%), TELECOM ITALIA (+5,04%), MEDIASET (+3,92%) e LOTTOMATICA (+4,32%).

* SAIPEM (+5,46%), secondo l‘interpretazione di un operatore, ha beneficiato di un report, emesso da un broker estero al termine di un incontro con Hugh James O‘Donnell, nel quale viene confermato il giudizio buy e il target price di 42 euro.

* Tra le mid cap, bollente EDISON (+5,1%), vicina alla finalizzazione del riassetto. Roberto Bazzano, presidente di Iren (+2,37%), ha detto che i soci italiani di Edison devono prendere una decisione definitiva sulla proposta da presentare ai francesi in merito al riassetto di Foro Buonaparte e anche il ministro allo sviluppo Economico, Paolo Romani, è in attesa di questo via libera. A2A ha guadagnato il 3,35%.

* Scatto dell‘ESPRESSO (+5,45%). Secondo quanto riferisce un dealer, ieri un broker italiano ha pubblicato un report in cui sostiene che il gruppo editoriale ha archiviato il terzo trimestre con un rallentamento della raccolta pubblicitaria, ma facendo meglio del settore. Di conseguenza, il broker ha alzato il rating ad outperform da neutral, con target price di 1,60 euro.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129709, Reuters messaging: massimo.gaia.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

** AZIONARIO ITALIANO ** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti codici ........ <0#CONT.MI> <0#CONT1.MI> <0#CONT2.MI>

<0#CONT3.MI> <0#CONT4.MI> <0#CONT5.MI>

<0#CONT6.MI> Segmento Blue Chip ..................<0#BLUECHIP.MI> Segmento Standard Classe 1 ..........<0#STANDARD1.MI> Segmento Standard Classe 2 ..........<0#STANDARD2.MI>

Market statistics................................ 20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 20 maggiori ribassi (in percentuale).............

Indice FTSE IT Allshare Indice FTSE Mib....... Indice FTSE Italia Star Indice FTSE Italia Mid Cap... Indice FTSE Italia Small Cap Indice FTSE Italia Micro Cap. Guida per azionario Italia....

** DERIVATI DI BORSA ** Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:> Mini FTSE Mib.................<0#IFM:> Guida a futures e opzioni.... Guida a opzioni..............

** BORSE EUROPEE ** Commento su titoli europei ........ Speed guide borse europee.......... Indici pan europei ........ Dati analitici paneuropei... Indice FTSEurofirst 300.......... Indice Stoxx..................... Indice Eurostoxx................. Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 25 maggiori rialzi europei......... 25 maggiori ribassi europei........ 25 titoli più attivi in valore ....

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below