12 ottobre 2011 / 13:08 / 6 anni fa

Borsa Milano arriva a guadagnare oltre 2%, Pirelli e Fiat +7%

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Piazza Affari scatta ancora in avanti a poco più di mezz‘ora dall‘avvio delle contrattazioni di Wall Street, attesa in rialzo in avvio, aiutata anche dai risultati incoraggianti di PepsiCo .

Sullo sfondo le manovre dei partiti politici slovacchi per arrivare ad un accordo e ratificare il potenziamento del fondo salva-stati europeo.

L‘indice FTSE Mib poco dopo le 15 avanza del 2,6% circa.

“L‘impostazione continua a confermarsi rialzista sulla scia della positività delle ultime sedute”, ha osservato un analista tecnico. “Il derivato ha aggiornato i massimi a 16.330 punti, superando l‘importante resistenza posta a 16.275 ed è possibile che acceleri ancora prima di stornare e chiudere sotto 16.300”, aggiunge.

Una chiusura sotto questo livello preparerebbe il terreno per una fisiologica correzione.

Ancora in grande spolero il comparto auto con PIRELLI e FIAT in rialzo del 7% mentre il DJ Stoxx europeo di settore balza del 4%. Sottoperformano il mercato alcuni bancari come UBI , MPS , BANCO POPOLARE .

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below