7 ottobre 2011 / 07:19 / tra 6 anni

Borsa Milano in lieve calo in avvio, giù Fonsai e Milano Ass.

MILANO, 7 ottobre (Reuters) - Partenza intorno alla parità per Piazza Affari, che consolida il forte rialzo della vigilia in un panorama europeo incerto.

Intorno alle 9,10 l‘indice Ftse Mib cede lo 0,15%, l‘AllShare lo 0,14% e il Mid Cap lo 0,22%.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,11%, con Parigi in ribasso dello 0,35% e Francoforte in rialzo dello 0,15%.

In evidenza FONDIARIA-SAI e MILANO ASSICURAZIONI , rispettivamente in calo del 2,3% e del 4,9% dopo il profit warning lanciato ieri sera a mercati chiusi. A causa dell‘andamento attuale dei mercati Fondiaria-Sai ritiene di non raggiungere l‘obiettivo previsto nel budget 2011 di un utile netto sopra i 50 milioni di euro e per lo stesso motivo anche la controllata Milano Assicurazioni non raggiungerà il target.

Tra le banche POP MILANO avanza dello 0,8% in attesa della chiusura delle liste per il consiglio di sorveglianza.

Salgono TERNA e SAIPEM con progressi superiori al punto percentuale mentre cede oltre il 4% TENARIS .

Fuori dal paniere principale brilla ZUCCHI con un balzo a due cifre dopo che l‘accordo di ristrutturazione del debito bancario ha acquisito piena efficacia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below