6 ottobre 2011 / 07:28 / 6 anni fa

Borsa Milano in rialzo, Unicredit e Intesa positive, corre Fiat

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - Piazza Affari ha aperto in rialzo di circa mezzo punto percentuale, in sintonia con le altre borse europee, mentre il downgrade di Moody’s su alcune società, sulla scia di quello sul rating sovrano del paese, ha avuto un effetto limitato sul loro andamento borsistico.

Tra i titoli che hanno subìto una revisione al ribasso del giudizio da parte dell‘agenzia, INTESA SANPAOLO e UNICREDIT guadagnano poco oltre l‘1%, FINMECCANICA sale dello 0,4%, TERNA dello 0,2%, mentre ENEL ed ENI sono tra i pochi titoli in lieve ribasso. Tuttavia, l‘intero comparto energetico e quello delle utilities a livello europeo segnano guadagni limitati.

Intorno alle 09,20 l‘indice FTSE Mib sale dello 0,8%, mentre l‘indice benchmark europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,95%.

Tra i singoli titoli, brilla Fiat con un rialzo intorno al 4%, trainando la controllante EXOR . Bene anche FIAT INDUSTRIAL che sale del 2%. In Europa il settore automotive sale del 2,5% circa.

Bancari in lieve rialzo, ma sottoperformano leggermente il settore a livello europeo. BPM è scivolata in negativo con BPER .

Debole TELECOM ITALIA in linea con lo Stoxx europeo delle tlc.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below