3 agosto 2009 / 14:26 / 8 anni fa

Borsa Milano in allungo dopo dati Usa, ancora forte Fiat, banche

MILANO, 3 AGOSTO (Reuters) - Piazza Affari in allungo sulla scorta dei progressi delle altre borse europee e di Wall Street incoraggiate dai positivi dati economici americani.

In particolare, l‘indice Ism sul settore manifatturiero Usa ha mostrato a luglio è aumentato a un passo dalla soglia di 50 che separa la contrazione dall‘espansione, mentre l‘indice sulla spesa per le costruzioni di giugno è salito oltre le attese.

Poco dopo le 16,15 circa l‘indice Ftse Mib .FTMIB sale del 2,2% ai massimi di seduta sopra quota 21.000 punti e il Ftse All Share .FTITLMS del 2% a 21.577 punti.

L‘indice europeo Stoxx 600 avanza dell‘1,9% mentre a Wall Street i principali indici azioniari segnano guadagni intorno ad un punto percentuale.

A Milano ancora forte FIAT FIA.MI in salita del 7,65% in attesa dei dati sulle immatricolazioni di auto di luglio.

* Bene le banche con in testa UNICREDIT (CRDI.MI) a +5,7% seguita da POP MILANO PMII.MI e BANCO POPOLARE BAPO.MI in crescita del 4,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below