3 agosto 2009 / 07:14 / 8 anni fa

Borsa Milano parte positiva, Eni ancora debole, bene le banche

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Avvio poco mosso a Piazza Affari e sulle altre borse europee in una seduta che potrebbe essere di consolidamento. Oggi attese altre trimestrali questa volta di alcuni big bancari europei, come Hsbc e Barclays.

Poco dopo l‘avvio l‘indice Ftse Mib .FTMIB sale dello 0,47%, il Ftse All Share .FTITLMS dello 0,41%.

* ENI (ENI.MI), protagonista in negativa nella seduta di venerdì (-7,7%) a seguito del taglio della cedola interim del 23%, oggi è ancora debole con un calo dello 0,37%. Numerosi i report delle banche d‘affari che hanno tagliato la raccomandazione sul titolo. Ubs ha ridotto il prezzo obiettivo a 17,5 euro da 19 con uma raccomandazione di “buy”, Deutsche Bank ha portato il giudizio a “hold” da “buy”.

Denaro sulle banche, con il BANCO POPOLARE BAPO.MI in salita di oltre l‘1%. Bene anche gli industriali, incerti i telefonici.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below