3 novembre 2009 / 08:14 / tra 8 anni

Borsa Milano apre negativa, giù le banche, positiva Enel

MILANO, 3 novembre (Reuters) - Piazza Affari apre negativa, penalizzata anche dalla debolezza dei mercati asiatici.

Poco dopo l‘avvio l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,56%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,55%, mentre il MidCap .FTITMC arretra dello 0,29%.

* Ancora vendute le banche, con INTESA SP (ISP.MI) che cede oltre l‘1%, così come UNICREDIT (CRDI.MI). Giù anche le popolari.

* Tiene FIAT FIA.MI, in lieve ribasso, in attesa del piano industriale domani di Chrysler, mentre è positiva ENEL (ENEI.MI), aiutata dai risultati dei 9 mesi della controllata spagnola ENDESA (ELE.MC).

* Corre SAIPEM (SPMI.MI) in salita dell‘1,7%. Denaro anche su MAIRE TECNIMONT (MTCM.MI) (+1,2%) dopo l‘aggiudicazione di un contratto ad Abu Dhabi.

((Giancarlo Navach, Redazione Milano, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129518, milan.newsroom@news.thomsonreuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below