3 aprile 2009 / 07:49 / 9 anni fa

Borsa Milano corregge, Fiat volatile, brilla Pirelli con un +5%

MILANO, 3 aprile (Reuters) - La borsa di Milano parte con un fisiologico storno, dopo i guadagni di ieri, ma in un clima di elevata volatilità.

Alle 9,30 lo S&P/Mib .SPMIB cede l‘1,2%, il Mibtel .MIBTEL l‘1% e l‘AllStar .ALLST lo 0,2%. Volumi per ora sui 400 milioni di euro.

In forte accelerazione Pirelli PECI.MI, che guadagna oltre il 5% ma rimane ben sotto i massimi di gennaio (0,32 euro contro gli attuali 0,2).

“In generale il mercato rimane solido e la view rialzista, nonostante la normale correzione che osserviamo”, dice un operatore.

“Pirelli sale come molti altri industriali e in sintonia con il settore auto” che in Europa guadagna il 2% circa “anche per l‘upgrade di Credit Suisse” sul settore.

“(Su Pirelli) non ci sono motivi particolari, è un rimbalzo al traino della ventata di cauto ottimismo sulle auto”, fa eco una trader. “Anche PRYSMIAN (PRY.MI) sale”, aggiunge.

Volatile FIAT FIA.MI, ieri +27%: il titolo, partito in rosso, continua a cambiare di segno e a mezz‘ora dall‘inizio delle contrattazioni cede il 2%.

“Chi vende prende profitto, chi acquista lo fa sempre per i motivi di ieri”, dice l‘operatore: “attesa per l‘accordo con Chrysler, dati (di lunedì) sulle immatricolazioni italiane e numeri (di ieri) sull‘exploit in Germania”.

“Non ci sono novità (per Fiat)”, minimizza la trader. E aggiunge che “su molti titoli del listino giocano i derivati”.

Fiacchi i bancari con INTESA SAN PAOLO (ISP.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI) allineate su un -2% in linea con i pari europei, ma BANCO POPOLARE BAPO.MI prosegue il consolidamento.

“Dopo l‘annuncio sulla ristrutturazione di Italease è cambiato il sentiment sul titolo”, ricorda la trader.

Il cauto ottimismo sulla possibilità di una ripresa, anche alla luce dei primi esiti del G20, dà fiato a titoli come AUTOGRILL (AGL.MI) o GEOX (GEO.MI).

Fuori dall‘S&P/Mib brilla EDISON EDN.MI, ancora +3% dopo i guadagni di ieri, anche in attesa dei possibili sviluppi sull‘eventuale integrazione con A2A (A2.MI).

Brillante la holding che controlla Adr, GEMINA GEMI.MI, galvanizzata dalle voci di stampa sul possibile ingresso nel capitale di Changi Airport, scalo di Singapore, dicono gli operatori.

Scintille per SEAT PAGINE GIALLE PGIT.MI, che ieri sera ha ricordato che i diritti di opzione legati all‘aumento di capitale sono negoziabili in borsa già da lunedì.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below