26 marzo 2008 / 10:19 / tra 10 anni

Borsa Milano debole con Europa, corre Impregilo, bene Telecom It

MILANO, 26 marzo (Reuters) - Piazza Affari si mantiene in territorio negativo incerta nella direzione da prendere dopo la pausa di riflessione della borsa Usa ieri.

Ritracciano anche le principali piazza europee sotto il peso dei bancari penalizzati dal calo di Deutsche Bank (DBKGn.DE) dopo che il principale istituto tedesco ha dichiarato che un eventuale deterioramento dei ricavi e nuove svalutazioni, a causa delle turbolenze di mercati finanziari, potrebbero mettere a rischio i target di utile per l‘anno.

“E’ un mercato tranquillo che risente della debolezza di Wall Street in attesa di maggiori indicazioni alla sua apertura alla luce di alcuni importanti dati economici”, commenta un trader.

“In questa fase, in vista della chiusura del trimestre, gli investitori che hanno liquidità non vogliono prendere grosse posizioni”, aggiunge. Alle 11,00 circa l‘indice S&P/Mib .SPMIB segna un ribasso dello 0,7%, il Mibtel .MIBTEL dello 0,58%, mentre è poco mosso l‘AllStar .ALLST. Volumi attorno al miliardi di euro.

* Scambi a singhiozzo per ALITALIA AZPIa.MI ripetutamente sospesa al rialzo dopo le prime aperture di Air France-Klm (AIRF.PA) ai sindacati sulle trattative per la compagnia aerea. Il titolo segna un rialzo teorico del 19% a 0,545 euro. Ritenta alle 11,13, dice Borsa Spa.

Ieri il presidente della compagnia franco-olandese Jean-Cyril Spinetta si è detto disponibile a protrarre il negoziato oltre la scadenza fissata del 31 marzo ed ha annunciato un nuova proposta con modifiche nella parte riguardante gli esuberi.

“Il mercato ormai sta aspettando una effettiva valutazione della eventuale nuova offerta di AirFrance e allo stesso tempo continua a speculare sull‘esistenza di un nuova cordata italiana”, dice un trader.

* TELECOM ITALIA (TLIT.MI) (+2,3%) ignora il taglio del target price da parte di Lehman e Morgan Stanley e conferma la fase di recupero dopo il balzo della vigilia mentre entra nel vivo la partita delle nomine in vista del rinnovo del consiglio.

Tonico tutto il comparto dell tlc europeo (Stoxx +1%) che a Milano trascina anche FASTWEB FWB.MI ( +2%) ma lascia indifferente TISCALI (TIS.MI) in leggero calo.

* In attesa dei conti 2007, corre IMPREGILO IPGI.MI, tra i migliori dell‘S%/Mib con un balzo di oltre l‘8% beneficiando della notizia sulla maxi commessa da 447 milioni di dollari.

* Rimbalza SEAT PGIT.MI (+2,9%) dopo le vendite di ieri, mentre tra i bancari, in controtendenza rispetto al comparto, si distingue BANCO POPOLARE BAPO.MI (+1%) dopo l‘annuncio dello spin-off immobiliare dal valore di circa 1 miliardo di euro.

* Positive ITALCEMENTI ITAI.MI e PIRELLI ITAI.MI in attesa della pubblicazione dei conti del 2007 oggi.

* Oltre che sui bancari, ad appesantire il listino sono le vendite sui titoli energetici con ENI (ENI.MI), inserito nella short list della francese Suez <LYOE.PA per la cessione della maggioranza di Distrigaz, in calo di oltre un punto percentuale e TENARIS (TENR.MI) in calo dell‘1,45%. Tra gli assicurativi realizzi su UNIPOL (UNPI.MI) (-1,5%) dopo l‘exploit di ieri sulla scorta dell‘annuncio della cedola straordinaria.

* Cedono titoli del lusso LUXOTTICA (LUX.MI) (-2,7%) e BULGARI BULG.MI (-1,67%) protagonisti di forti guadagni alla vigilia, e STM (STM.MI) (-1,5%) il cui target price è stato ridotto a 7,5 da 9,4 euro da Ubs che conferma il giudizio “neutral”.

* Tra i titoli più piccoli ritraccia RISANAMENTO (RN.MI), in calo di circa il 5% in attesa del possibile ricambio al vertice e del raggiungimento dell‘accordo con le banche per l‘attuazione del piano di ristrutturazione finanziaria.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below