25 giugno 2008 / 09:39 / 9 anni fa

Borsa Milano incrementa guadagni, rimbalzano banche e Fiat

MILANO, 25 giugno (Reuters) - Piazza Affari incrementa i guadagni dell‘avvio, allungando il passo rispetto alle altre borse europee in un tentativo di rimbalzo che coinvolge soprattutto i titoli finanziari.

“Per sapere se il mercato consoliderà i guadagni bisognerà vedere come andranno i dati americani nel pomeriggio. Per ora parlare di entusiasmo è prematuro”, avverte un trader.

Alle 11,20 l‘indice S&P/Mib .SPMIB sale dello 0,87%, il Mibtel .MIBTEL dello 0,76%, mentre l‘AllStars .ALLST avanza dello 0,8%. Volumi a 2,4 miliardi di euro.

* Sempre in testa al listino principale, LUXOTTICA (LUX.MI) guadagna il 6% dopo esser balzata fino all‘8% alla vigilia della conference call che confermerà le previsioni per il 2008. Ieri il titolo ha ceduto oltre il 3%.

* Guadagni del 4% per FINMECCANICA SIFI.MI, mentre IMPREGILO IPGI.MI e A2A (A2.MI) viaggiano in progresso di circa il 3%.

* In forte ripresa le banche, dopo la seduta di ieri tribolata dal dato sulla fiducia dei consumatori americani. Il settore europeo .SX7P avanza dell‘1,76%. Meglio fanno BANCO POPOLARE BAPO.MI, che guadagna il 2,21%, MPS (BMPS.MI) (+2,27%). Positive anche INTESA SANPAOLO (ISP.MI) in progresso dell‘1,45% e UNICREDIT (CRDI.MI) (+1,25%), con i trader che sottolineano l‘apprezzamento per il piano industriale, anticipato, in parte, dalla stampa, che sarà presentato domani a Vienna dall‘AD Alessandro Profumo. Accelera MEDIOBANCA (MDBI.MI) (+1,58%) dopo una partenza piatta.

* FIAT FIA.MI ben impostata (+2,43% a 10,91 euro) dopo aver chiuso ieri in calo del 7,93% a 10,661 euro e aver toccato i minimi da luglio 2006 a 10,55 euro.

* Assicurativi deboli in coda al taglio del target price di Goldman Sachs a ALLEANZA ALZI.MI (-0,35%), GENERALI (GASI.MI) (+0,2%), MEDIOLANUM MED.MI (+0,46%) e UNIPOL (UNPI.MI) (-0,77%). Fa eccezione FONDIARIA SAI FOSA.MI che guadagna l‘1,61% grazie all‘upgrade della raccomandazione a “neutral” da “sell” sempre da parte di GS.

* Tlc a due velocità. FASTWEB FWB.MI scivola dello 0,72%, mentre TELECOM ITALIA (TLIT.MI) avanza dello 0,63%. Due giorni fa le società hanno stretto un accordo sulla rete di nuova generazione che ha messo le ali ai rispettivi titoli.

* Maglia nera delle blue-chip TENARIS (TENR.MI) con -1,46%.

* Tra le società a minor capitalizzazione PIAGGIO (PIA.MI) sale del 5,66%. Ieri il gruppo che produce moto ha comunicato al mercato di aver registrato una buona raccolta ordini a giugno, mentre il numero uno Roberto Colaninno ha escluso un suo disimpegno dalla società. EDISON EDN.MI, invece, perde il 2,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below