23 gennaio 2008 / 11:09 / 10 anni fa

Borsa Milano peggiora con Europa, sempre in forte calo Fiat

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - Peggiora il tono a Piazza Affari sulla scia delle borse europee nervose dopo il rally di ieri sulla mossa della Fed.

In mancanza di nuovi spunti positivi si ripropongono i timori sull‘andamento dell‘economia e sul proseguimento del credit crunch.

Poco dopo le 12,00 l‘indice S&P/MIB .SPMIB segna un calo del 2,14% e il Mibtel .MIBTEL dell‘1,89% .

Alla stessa ora l‘indice di riferimento delle borse europee, FTSEurofirst .FTEU3 cede l‘1,3%.

Il peggioramento delle borse spinge invece al rialzo il future sul bund ai massimi di sedutaa.

Sul listino milanese prosegue in forte calo Fiat FIA.MI, (-6,4%) accompagnato dai ribassi di ENI (ENI.MI) (-3,8%) e di UNICREDIT (CRDI.MI) (-3%).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below