19 marzo 2008 / 13:52 / 10 anni fa

Borsa Milano riduce perdite insieme a Europa, sospesa Alitalia

MILANO, 19 marzo (Reuters) - Piazza Affari riduce lievemente le perdite in sincronia con gli altri mercati del Vecchio Continente, sostenuti dagli indici sui futures Usa che lasciano presagire un‘apertura positiva per Wall Street.

A gravare sui listini sono soprattutto Telecom Italia (TLIT.MI) e Seat PGIT.MI, mentre Alitalia AZPIa.MI è di nuovo sospesa ma alle 14,45 segna un teorico in calo di 2,17%, in nettissimo recupero dai minimi toccati oggi.

Alle 14,30 l‘indice S&P/Mib .SPMIB è in calo dello 0,68%, il Mibtel .MIBTEL dello 0,92% e l‘AllStars .ALLST dell‘1,24%. Volumi per un controvalore di circa 3 miliardi di euro.

* Rallentano le vendite sulle banche dopo la smentita di problemi di liquidità da parte dell‘istituto di credito britannico Hbos HBOS.L. A livello europeo il comparto .SX7P avanza dell‘1,01%.

* Fanalino di coda SEAT PAGINE GIALLE PGIT.MI che affonda del 24%.

* Sul fronte dei rialzi, brilla PIRELLI PECI.MI, in crescita del 4,52%. Si rafforza FIAT FIA.MI, che guadagna il 2,03% in linea con il comparto europeo .SXAP in crescita del 2,62%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below