16 gennaio 2008 / 12:09 / tra 10 anni

Borsa ritorna negativa ma sempre forti Impregilo e Lottomatica

MILANO, 16 gennaio (Reuters) - Ha avuto breve durata il miraggio della conquista di terreno positivo a Piazza Affari. Le vendite hanno ripreso il sopravvento, in concomitanza con un peggioramento degli azionari europei.

Sui mercati di tutto il mondo pesano lo spettro della recessione negli Usa e i timori che non sia terminata la lunga scia di vittime dei mutui subprime.

Ieri sono arrivate le ultime statistiche Usa, vendite al dettaglio a dicembre, che confermano la difficoltà della prima economia al mondo. Sempre ieri Citigroup ha comunicato i risultati trimestrali e svalutazioni a causa dei subprime per 18 miliardi di dollari.

Intorno alle 13 l‘S&P/Mib .SPMIB cede lo 0,68%, il Mibtel .MIBTEL perde lo 0,85%. Allstars .ALLST meno 1,32%. Volumi per 2,6 miliardi. Dopo le nette perdite della vigilia, Wall Street è attesa nuovamente negativa oggi. Il futures sull‘S&P 500 SPH8 segna una flessione dell‘1%, fa peggio quello sul Nasdaq NDH8, in calo del 2%.

* IMPREGILO IPGI.MI rimane tonica, industurbata in vetta al paniere principale. Aiutano l‘annuncio dell‘accordo di equity swap tra Igli e Abn Amro AAH.AS sul 3% del capitale e la prospettiva di un‘opa in caso di esercizio.

* Forte anche LOTTOMATICA LTO.MI. Broker positivi sul titolo dopo i due contratti vinti negli Usa.

* In leggero recupero una piccola manciata di blue chip, tra cui TELECOM (TLIT.MI), AUTOGRILL (AGL.MI), GENERALI (GASI.MI) e MONDADORI MNDI.MI.

* Tiene ENEL (ENI.MI) in quanto difensivo, dicono trader, e grazie anche alla promozione a “add” da parte di WestLB.

* Maglia nera dell‘S&P/Mib STM (STM.MI) che subisce risultati e outlook deludenti del gigante Usa dei chip Intel. Pesante anche SAIPEM (SPMI.MI).

* GEOX (GEO.MI) sale grazie alla promozione da parte di Goldman Sachs a “neutral”, mentre soffrono gli altri retail di cui la banca d‘affari ha tagliato i target price.

* SORIN SORN.MI vivace l‘indomani della presentazione del piano industriale al 2010 e l‘attesa di dismissioni.

* Ritraccia DUCATI DMH.MI nel giorno della presentazione del piano industriale. Il titolo della casa bolognese era salito molto nei giorni scorsi sull‘attesa del piano.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below