31 luglio 2008 / 13:36 / tra 9 anni

Borsa Milano arretra dopo dati Usa, male Generali, Mediaset

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Piazza Affari inverte la rotta e passa in deciso territorio negativo dopo i dati americani che hanno appesantito tutte le principali borse europee. Alle 15,20 circa l‘indice S&P/Mib .SPMIB cede lo 0,6%, il Mibtel .MIBTEL lo 0,6%, mentre l‘AllStar .ALLST arretra dello 0,2%.

* Si indeboliscono i titoli del comparto finanziario. GENERALI (GASI.MI), positiva in mattinata, perde l‘1,2% dopo l‘annuncio dei dati del primo semestre.

Secondo un trader il titolo della compagnia triestina risente dei risultati di bilancio “sotto le attese” e della generale “inversione di tendenza di tutto il mercato”.

Generali ha riportato un calo dell‘utile netto a 1,46 miliardi, in linea con la media delle previsioni di un sondaggio Reuters.

* Prosegue la pressione in lettera sugli editoriali e in particolare modo su MEDIASET (MS.MI) in ribasso del 4,8% mentre lo Stoxx di settore è di poco in discesa. Alcuni trader parlano di realizzi dopo il rialzo di ieri. La controllata Telecinco (TL5.MC) ha annunciato risultati in calo ma sopra le attese ed è in riualzo a Madrid. Il Biscione annuncia i dati oggi pomeriggio.

* Male anche MEDIOLANUM MED.MI (-2,7%) dopo la semestrale

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below