11 giugno 2008 / 11:08 / 9 anni fa

Borsa Milano ferma in attesa Wall Street, rimbalza Espresso

MILANO, 11 giugno (Reuters) - Archiviato il tentativo iniziale di rimbalzo, Piazza Affari arriva al giro di boa di metà seduta ingessata intorno alla parità, in attesa che dall‘avvio di Wall Street arrivi qualche indicazione direzionale più chiara.

“Probabilmente scenderemo ancora fino alla risposta premi di venerdì prossimo, poi potremmo ripartire”, commenta un trader. “Il tema fondamentale dei mercati resta l‘aumento dei prezzi di tutte le materie prime, compreso il petrolio”. Tra i dati in calendario oggi le scorte settimanali Eia di prodotti petroliferi.

Intorno alle 12,50 l‘indice S&P/Mib .SPMIB segna un frazionale -0,01%, il Mibtel .MIBTEL -0,07% e l‘AllStars .ALLST sale dello 0,09%. Volumi per circa 2,6 miliardi di euro.

* Brillante PRYSMIAN (PRY.MI) che sale del 2,5%. I trader non forniscono motivazioni particolari mentre un‘analista parla di rimbalzo, sottolineando che Prysmian “è molto sottovalutata rispetto ai fondamentali” e ricordando che il gruppo ha una presenza importante nei cavi del settore oil & gas exploration, che beneficia della corsa del greggio.

* Tra petroliferi tonici in tutta Europa (+1,6% lo Stoxx oil&gas .SXEP), a Milano ENI (ENI.MI) guadagna circa lo 0,7%, SAIPEM (SPMI.MI) lo 0,5%.

* Si rafforza a metà seduta L‘ESPRESSO ESPI.MI, +3%, reduce dalle pesanti forti perdite registrate ieri sulla scia di un downgrade.

* I bancari rimangono sotto i massimi intraday dopo il rally iniziale innescato a livello europeo da indiscrezioni stampa su acquisti di quote nelle principali banche occidentali da parte del magnate russo Suleiman Kerimov. Alcune dichiarazioni di Deutsche Bank (DBKGn.DE) sul suo azionariato hanno ridimensionato l‘effetto della speculazione, con lo Stoxx .SX7P a +0,2%. A Milano MEDIOBANCA (MDBI.MI) resta la migliore con un +1,4% mente gli altri principali istituti viaggiano intorno alla parità.

* Cambio di rotta per IMPREGILO IPGI.MI, che ieri aveva beneficiato della revoca degli arresti domiciliari per alcuni dirigenti del gruppo nell‘ambito dell‘inchiesta giudiziaria sui rifiuti in Campania. Il titolo esaurisce quello che per i trader era soprattutto un rimbalzo tecnico e cede l‘1,6%.

* Sul fronte negativo anche ATLANTIA (ATL.MI), -1,1%. “Prosegue un trend già innescato, è una settimana che va male”, si limita a osservare un trader. Non dovrebbe invece avere effetto la notizia che il gruppo intende partecipare alla privatizzazione di Alligator Alley, tratto autostradale di 135 chilometri in Florida.

* Vendute TENARIS (TENR.MI), che arretra dell‘1,8%, e A2A (A2.MI), -1,5%. Si indebolisce FIAT FIA.MI, che perde l‘1,2% all‘interno di un settore europeo .AXAP in ribasso dello 0,6%.

* Sottoperforma il resto d‘Europa anche TELECOM ITALIA (TLIT.MI) che cede lo 0,5% a fronte di un +0,3% dello Stoxx .SXKP.

* FINMECCANICA SIFI.MI, declassata da Ubs a “neutral” da “buy”, perde lo 0,9%.

* Denaro (+4,7%) anche oggi su CIR (CIRX.MI), all‘indomani dell‘annuncio di aumento di capitale della controllata Sorgenia riservato a Verbund. Positivi in generale i giudizi dei broker: Cheuvreux ribadisce il giudizio “outperform”, Deutsche Bank conferma il suo “buy”.

* Tra i minori sospesa al rialzo DATA SERVICE DAS.MI all‘indomani dell‘annuncio dell‘integrazione con Praxis Calcolo, che vedrà l‘ingresso nel capitale di Imi Investimenti. * Dopo la recente forte corsa - in concomitanza con l‘operazione di scissione parziale proporzionale inversa di Bastogi a favore di Brioschi Sviluppo Immobiliare - tira il freno BASTOGI (BTGI.MI), sospesa al ribasso, mentre oggi è BRIOSCHI (BRUI.MI) a volare fino alla sospensione al rialzo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below