10 dicembre 2007 / 11:57 / 10 anni fa

Borsa Milano positiva a fine mattina, vola Italcementi

MILANO, 10 dicembre (Reuters) - Piazza Affari resta timidamente positiva a fine mattina in un mercato che, pur non disdegnando spunti selettivi su singoli titoli, è sostanzialmente tranquillo.

L‘annuncio di Ubs di nuove svalutazioni per 10 miliardi di dollari legate ai subprime non ha alcun impatto sul mercato, anzi i titoli bancari sONO IN DECISO RIALZO IN TUTTA EUROPA.

“UBS ha avuto un impatto relativo quasi nullo. Evidentemente il mercato considera la notizia non così negativa oppure è già incorporata nei prezzi”, spiega un dealer.

Alle 12,50 il Mibtel .MIBTEL sale dello 0,15%, l‘S&P/MIB .SPMIB dello 0,14%, l‘Allstars .ALLST dello 0,04%. Volumi per un controvalore di 1,3 miliardi.

* L‘acquisizione dell‘egiziana Orascom Cement da parte di Lafarge mette le ali ai cementieri e in particolare a ITALCEMENTI ITAI.MI (+6,39%) che ha una presenza importante nel paese. Bene anche BUZZI (BZU.MI) (+3,19%) e IMPREGILO IPGI.MI (+1,72%).

* FIAT FIA.MI (-1,25%) resta debole ma continua a risalire la china risentendo dell‘annuncio della partnership strategica tra la russa Avtovaz e Renault di venerdì a mercati chiusi. Secondo alcuni trader sul titolo peserebbe anche l‘annuncio di UniCredit, sempre di venerdì, che uscirà dal capitale entro l‘anno.

* Sopra i minimi di seduta anche ALITALIA AZPIa.MI (-2,05%) ancora in lettera però a causa, secondo un trader, delle incertezze sul prezzo che sarà offerto dai potenziali acquirenti. Secondo un quotidiano l‘acquirente, pur superando il 30%, potrebbe evitare di lanciare un‘opa.

* Tonico il settore bancario con lo stoxx che sale di oltre 1% e punte al rialzo per MPS (BMPS.MI) (+2,49%), più calmi gli assicurativi. ENI (ENI.MI) (-1%) va di pari passo con tutto il settore europeo.

* Proseguono le vendite su AICON BW1.MI (-6,02%), protagonista di due sedute terribili la scorsa settimana dopo che la società di revisione Pwc ha inviato a Consob una comunicazione riguardante i rapporti con una parte correlata. “Il mercato evidentemente non crede del tutto alle rassicurazioni della società”, commenta un trader.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below