12 dicembre 2008 / 08:23 / tra 9 anni

Borsa Milano in calo oltre 4% con Europa, Fiat per 8%

MILANO, 12 dicembre (Reuters) - Piazza Affari parte in deciso calo in compagnia delle altre borse europee.

“Dopo la bocciatura del piano di aiuti per l‘auto da parte del Senato Usa, era inevitabile questa apertura”, commenta un analista tecnico.

Nel listino principale solo una distesa di segni rossi. Si va dal meno peggio, la flessione dell‘1,4% di PARMALAT (PLT.MI), al crollo dell‘8% di FIAT FIA.MI.

Il comparto auto europeo .SXAP cede il 4,6% ma non è il peggiore. C’è anche il meno 5,5% delle banche .SX7P. Perde 6,8% Intesa Sanpaolo (ISP.MI) dopo la conferma dell‘addio di Pietro Modiano, Unicredit (CRDI.MI) -4,9%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below