December 17, 2019 / 6:15 PM / 6 months ago

PUNTO 1-Fca-Peugeot, Cda Psa approva memorandum of understanding per fusione - fonte

(Aggiunge commenti da fonti, background)

MILANO, 17 dicembre (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di Psa-Peugeot ha approvato un memorandum of understanding vincolante per la fusione con Fiat Chrysler.

Lo dice una fonte vicina alla situazione. Psa non commenta mentre non è stato possibile avere un commento da Fca.

Secondo la fonte, il Cda del gruppo francese si è da poco concluso mentre è in corso quello di Fiat.

Fca e Psa hanno annunciato in ottobre un progetto di aggregazione da 50 miliardi di dollari che porterà alla nascita del quarto gruppo automobilistico mondiale.

Rispetto a quanto annunciato in ottobre, Comau, divisione Fca che opera nel settore dell’automazione, resterà nel perimetro del gruppo anche dopo la fusione e le due case automobilistiche decideranno insieme come valorizzarla, dicono due fonti vicine alla situazione.

La cinese Dongfeng venderà una parte della quota in Psa e avrà nella società post fusione intorno al 4,5%, dicono le fonti.

Mediobanca, tramite Messier Maris & Associes è adviser di Peugeot con Morgan Stanley e Perella. Goldman Sachs e D’Angelin sono gli adviser di Fca, mentre Lazard affianca la holding Exor prima azionista della casa torinese.

Gianluca Semeraro, Giulio Piovaccari, in redazione a Milano Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below