December 9, 2019 / 6:04 PM / 2 months ago

PUNTO 1-Safilo rileva 70% brand Usa Blenders Eyewear, enterprise value 90 mln dlr

(riscrive con dichiarazioni Ceo e background)

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Il Gruppo Safilo ha stretto un accordo per rilevare il 70% del capitale della società californiana Blenders Eyewear, con un enterprise value per l’intero gruppo di 90 milioni dollari (in assenza di cassa e debiti finanziari).

Fondato a San Diego nel 2012 dall’istruttore di surf Chase Fisher, Blenders Eyewear genera il 95% circa del suo business online e solo di recente ha aperto il suo primo negozio fisico a San Diego.

Con questa operazione “vogliamo accelerare la crescita digitale di Safilo imparando dalle competenze specifiche del fondatore di un marchio nativo-digitale e dalla sua squadra”, ha detto a Reuters l’AD Angelo Trocchia.

Oggi i ricavi online di Safilo valgono solo il 3% del totale e vengono in gran parte dalle vendite di Smith, altro marchio Usa di proprietà del gruppo.

Il closing dell’acquisizione odierna, ha precisato l’AD, è previsto a gennaio.

Nel 2019 Blenders prevede di realizzare vendite nette per circa 42 milioni di dollari, interamente generate negli Stati Uniti e in crescita del 40% circa rispetto all’anno precedente.

Chase Fisher, che rimarrà Ceo, manterrà una partecipazione del 30%, soggetta a opzioni put e call reciproche esercitabili a partire dal 2023.

L’acquisizione sarà finanziata tramite disponibilità di cassa e linee di credito e tramite un finanziamento da parte del socio di riferimento di Safilo, Multibrands, controllato da HAL Holding, per un importo di 30 milioni di euro, che verrà erogato in prossimità del closing dell’operazione. “Un segno concreto”, ha detto Trocchia, dell’impegno del principale azionista verso la società.

Gli effetti dell’acquisizione saranno riflessi nel nuovo business plan che Safilo presenterà al mercato mercoledì prossimo e che sarà annunciato domani dopo la chiusura di borsa.

Secondo i calcoli di Mediobanca Securities, i ricavi di Blenders valgono circa il 4% delle vendite complessive stimate per Safilo nel 2019.

Il titolo ha chiuso oggi in rialzo di circa il 2%, sotto i massimi di giornata, in un mercato debole.

“Si tratta di un’iniziativa di crescita interessante, ma a nostro avviso il tema principale per il gruppo, anche in vista del piano industriale, rimane la gestione della ristrutturazione della capacità manifatturiera italiana per effetto dell’uscita dal portafoglio marchi delle licenze del gruppo Lvmh”, commentava Equita stamani in una nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Claudia Cristoferi in redazione a Milano Gianluca Semeraro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below