February 6, 2019 / 5:33 PM / 10 months ago

Banco Bpm, sofferenze cedute a Elliott pari a 7,4 mld, prezzo 23,6% nominale

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Il portafoglio di sofferenze ceduto da Banco Bpm a Elliott International e Credito Fondiario, operazione annunciata lo scorso dicembre, ha un valore nominale di 7,4 miliardi di euro.

Lo dice una nota della banca che oggi ha completato la cartolarizzazione con l’emissione di tre classi di titoli Abs.

L’emissione, da parte della società veicolo Leviticus, riguarda titoli senior per 1,44 miliardi, titoli mezzanine per 221,5 milioni e titoli junior per 248,8 milioni.

Per i titoli senior “è in fase di attivazione” l’iter per il rilascio della garanzia pubblica Gacs, dice la nota.

Elliott è impegnato ad acquisire il 95% dei titoli junior e mezzanine emessi da Leviticus.

Il prezzo complessivo dei crediti ceduti è pari al 23,6%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below