30 ottobre 2008 / 14:33 / tra 9 anni

Dollaro scivola a New York mentre cresce ottimismo

 NEW YORK, 30 ottobre (Reuters) - Il dollaro, che aveva
accelerato contro lo yen dopo i dati sul Pil americano risultati
migliori delle attese, verso le 14,40 si indebolisce contro le
principali valute.
 "Il dato sul Pil Usa è stato negativo ma non orrendo, meglio
di quello che ci aspettavamo. A questo punto qualsiasi numero
che non sia disastroso è considerato positivo per gli asset
rischiosi e negativo per dollaro e yen", dice Boris Schlossberg
della GFT Forex di New York.
 L'analista è scettico sulla sostenibilità del rally delle
borse e delle valute ad alto rendimento come l'euro, la sterlina
e il dollaro australiano. 
 "Queste monete hanno visto un forte rally innescato da
ricoperture di posizioni corte negli ultimi giorni contro il
dollaro e non so quanto ancora potranno salire. C'è una forte
resistenza a 1,32 euro/dollari", conclude.
 
                             ORE 15,30     CHIUSURA USA   
EURO/DOLLARO EUR=             1,2967/69           1,2962   
DOLLARO/YEN JPY=               98,55/58            97,40   
EURO/YEN EURJPY=              127,79/81           126,29   
EURO/STERLINA EURGBP=         0,7905/08           0,7900   
ORO SPOT XAU=               754,50/7,00      754,30/58,30  
 



0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below