26 gennaio 2009 / 07:09 / 9 anni fa

Dollaro, rialzo contro euro e sterlina su avversione al rischio

TOKYO, 26 gennaio (Reuters) - Il dollaro è salito nelle battute asiatiche, tornando a tendere verso il massimo dei 23 anni contro la sterlina e delle sei settimane contro l‘euro, con i timori relativi alla recessione mondiale e i problemi del settore bancario che hanno sollecitato negli investitori una certa avversione al rischio.

I mercati hanno anche anticipato le mosse della Casa Bianca per aiutare le banche e approntare un piano per sostenere la maggiore economia mondiale.

Alle 8 circa, l‘euro vale 1,2925/28 dollari EUR= da 1,2969 della chiusura precedente e dopo il massimo delle sei settimane a 1,2766 dollari per euro, toccato venerdì scorso. La sterlina vale 1,3608/13 dollari GBP= dopo il massimo dei 23 anni a 1,3502 dollari per sterlina toccato lo scorso venerdì.

La moneta unica vale inoltre 114,68/71 yen EURJPY= da una chiusura Usa venerdì a 115,11 e 0,9499/505 sterline EURGBP= da una chiusura a 0,9406 sterline.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below