25 giugno 2009 / 13:41 / 8 anni fa

Dollaro avanza su euro, yen sempre debole ma risale da minimi

 NEW YORK, 25 giugno (Reuters) - Il dollaro avanza
leggermente contro la moneta unica negli scambi d'oltreoceano
dopo una lieve revisione migliorativa del Pil Usa del primo
trimestre che non ha scaldato il mercato e un dato settimanale
sugli occupati peggiore del previsto.
 Dollaro ed euro sempre in vantaggio su yen ma sotto i
massimi di seduta sulla moderazione dell'appetito per il rischio
che aveva penalizzato la divisa nipponica.
 "Nel complesso il dollaro si è rafforzato sui dati perché
c'è stata un po' di pressione sui future azionari e una leggera
inversione di rotta dopo il ritorno dell'appetito per il
rischio. Ciò detto la reazione del mercato non è stata
decisiva", commenta Nick Bennenrbroek a Wells Fargo.
 
                                   ORE 10,10    CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO  EUR=              1,3920/23          1,3930
 DOLLARO/YEN   JPY=               96,15/19           95,68
 EURO/YEN      EURJPY=           133,86/92          133,31
 EURO/STERLINA EURGBP=           0,8551/56          0,8485
 ORO SPOT      XAU=            936,80/7,80     932,50/3,10
 







0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below