22 settembre 2008 / 06:05 / tra 9 anni

Dollaro Asia in calo su euro, yen, cautela su piano Bush 700 mld

TOKYO, 22 settembre (Reuters) - Il dollaro sul finire della seduta asiatica è in calo contro yen ed euro con gli investitori che sono in cauta attesa dei dettagli del piano finanziario del governo Usa da 700 miliardi di dollari, con qualche scetticismo circa l‘effettiva efficacia nel risolvere la crisi finanziaria.

L‘amministrazione Bush sabato ha inviato la proposta sul piano di salvataggio al Congresso.

Secondo il piano di salvataggio, il Tesoro Usa sarebbe disposto a comprare o a impegnarsi ad acquistare asset legati al mercato dei mutui da qualsiasi istituzione finanziaria che abbia sede negli Stati Uniti, comprese le filiali statunitensi di banche estere.

La Fed nella notte ha approvato un piano per dare via libera alla richiesta avanzata dalle due maggiori banche di investimento americane, Goldman Sachs e Morgan Stanley, di cambiare il proprio status e divenire ‘bank holding company’.

Il nuovo status consentirà alle due istituzioni finanziarie di diventare banche commerciali, in grado accettare depositi, così da rafforzarsi. Lo yen e l‘euro hanno ripreso forza dopo il netto calo della scorsa settimana.

Attorno alle ore 7,50 italiane l‘euro è a 1,4515/18 dollari dopo una chiusura venerdì negli Usa a 1,4464 dolari.

Il dollaro contro yen è a 106,58/60 yen da 107,42 yen venerdì.

L‘euro è a 154,70/76 contro yen da 155,37 yen ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below