21 maggio 2009 / 13:59 / 9 anni fa

Forex, dollaro sale, giù sterlina dopo S&P su Gran Bretagna

 NEW YORK, 21 maggio (Reuters) - Il dollaro recupera terreno
dai minimi di quest'anno toccati in mattinata, con la
propensione al rischio degli investitori frenata dalla notizia
che Standard & Poor's potrebbe tagliare il rating tripla-A della
Gran Bretagna a causa del debito elevato.
 La sterlina, che era arrivata sui livelli più alti di sei
mesi e mezzo sul biglietto verde, ritraccia dopo il report
dell'agenzia di rating, che ha abbassato l'outlook del Regno
Unito a negativo da stabile.
 Secondo gli analisti la notizia ha ricordato ai mercati che
l'economia globale dovrà ancora affrontare tempi impegnativi
nonostante i recenti segnali sembrino indicare che il peggio
della crisi potrebbe ormai essere alle spalle. Una cautela che
ha nuovamente alimentato la domanda di investimenti rifugio,
come il dollaro, pesando su asset più rischiosi come l'azionario
e le commodity.
 Nei primi scambi newyorkesi l'indice del dollaro .DXY, che
riflette i movimenti della divisa Usa contro un paniere di altre
sei valute, rimbalza dello 0,1% circa dopo aver toccato questa
mattina il minimo dell'anno.
 
                                 ORE 15,45   CHIUSURA PREC.
EURO/DOLLARO  EUR=              1,3758/62        1,3759 
DOLLARO/YEN   JPY=               94,75/77         94,86 
EURO/YEN      EURJPY=           130,40/45        130,52 
EURO/STERLINA EURGBP=           0,8772/75        0,8742 
ORO SPOT      XAU=            938,15/9,35        937,10 
 






0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below