19 febbraio 2009 / 07:41 / tra 9 anni

Forex, dollaro in calo ma sostenuto da appeal asset rifugio

TOKYO, 19 febbraio (Reuters) - Il dollaro è sceso dopo aver toccato il massimo delle sei settimane contro lo yen e il massimo dei tre mesi contro l‘euro. Ma è rimasto abbastanza saldo grazie al fatto che gli sforzi Usa per gestire la crisi immobiliare ha dato impulso all‘attrattiva degli asset rifugio.

Lo yen è invece finito sotto pressione per via di timori legati all‘economia giapponese, che nell‘ultimo trimestre ha sofferto della maggiore contrazione in oltre trent‘anni, e per via dell‘incertezza politica con il sostegno elettorale al primo ministro Taro Aso in netto calo.

Alle 8,25 l‘euro vale 1,2584/88 dollari EUR= dopo una chiusura Usa a 1,2533, e 117,54/57 yen EURJPY= da 117,51 yen di ieri in chiusura. Il dollaro/yen JPY= si attesta invece a 93,39/43 da 93,77.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below