19 marzo 2009 / 12:11 / tra 9 anni

Dollaro a minimo 10 settimane su euro, scivola sotto 95 yen

LONDRA, 19 marzo (Reuters) - Prosegue e si accentua la flessione della valuta Usa negli scambi di metà seduta sulla piazza londinese, dove il dollaro si porta al minimo delle ultime dieci settimane contro euro e scivola fino al di sotto di 95 yen.

Arretra intanto al record negativo da due mesi l‘indice della divisa Usa nei confronti delle sei principali controparti .DXY, in calo di oltre 1% rispetto alla chiusura precedente fino a un minimo di 83,287, livello toccato a metà gennaio.

A monte dell‘impostazione ribassista, che ha fatto segnare ieri al dollaro la massima flessione quotidiana da almeno il 1985, l‘inatteso annuncio ultra-espansivo da parte di Federal Reserve.

“Il movimento riguarda esclusivamente il dollaro ed è legato al ‘quantitative easing’: il biglietto verde si è mantenuto relativamente stabile questa mattina in Europa ma sono adesso intervenuti gli operatori Usa e hanno ricominciato a vendere, determinando così il rimbalzo dell‘euro” spiega Lee Ferridge, strategist di State Street Global Markets.

Sugli schermi Reuters il cross dell‘euro/dollaro tocca un massimo di seduta a 1,636, mentre quello del dollaro/yen scivola fino al minimo di 94,60.

ORE 13,05 CHIUSURA USA

EURO/DOLLARO EUR= 1,3611/16 1,3517

DOLLARO/YEN JPY= 94,80/85 95,98

EURO/YEN EURJPY= 128,98/03 129,76

EURO/STERLINA EURGBP= 0,9405/07 0,9441

ORO SPOT XAU= 925,95/7,30 940,00

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below