16 gennaio 2009 / 09:39 / 9 anni fa

Dollaro e yen cedono terreno dopo mossa Usa su Bank of America

 LONDRA, 16 gennaio (Reuters) - L‘euro e le valute a maggior rendimento guadagnano terreno contro dollaro e yen in un panorama che vede i mercati azionari interrompere la recente serie di perdite e rimbalzare.
 A smorzare le preoccupazioni degli investitori, a scapito delle valute principali beneficiarie dell‘ultima ondata di avversione al rischio, è arrivata la mossa del governo Usa che ha deciso di iniettare 20 miliardi di dollari in Bank of America (BAC.N).
 Ben intonate le valute a più alto rendimento come il dollaro australiano e neozelandese.
 I timori sul settore bancario continuano comunque a incombere sui mercati, con i risultati di Citigroup e Bank of America in calendario oggi.
  
                                 ORE 10,25     CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=             1,3210/11           1,3125
 DOLLARO/YEN JPY=             90,41/0,42            89,76
 EURO/YEN EURJPY=              119,40/44           117,84
 EURO/STERLINA EURGBP=         0,8863/66           0,8963
 ORO SPOT XAU=               819,90/1,90           817,45
        

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below