14 agosto 2009 / 06:08 / 8 anni fa

Forex, dollaro in calo su yen in Asia, pesa ribasso borsa cinese

TOKYO, 14 agosto (Reuters) - Il dollaro è sceso contro lo yen nella seduta asiatica allontanandosi dai massimi di otto settimane toccati la scorsa settimana, colpito dai deludenti dati sulle vendite al dettaglio Usa di ieri, mentre la valuta Giappone beneficia del calo di circa il 2% che sta accusando la borsa cinese .SSEC.

Gli scambi sono contenuti, con gli investitori giapponesi assenti per festeggiare la vacanza ‘Obon’ di metà agosto.

Il dollaro australiano si è portato ai massimi di 11 mesi contro il dollaro Usa dopo che il governatore della banca centrale del paese ha detto che il tasso ufficiale dovrebbe essere decisamente più alto dell‘attuale 3%.

Il dollaro attorno alle ore 7,45 italiane quota 95,24/28 yen JPY=, in calo dello 0,12% rispetto alla chiusura della seduta precedente e allontanandosi dal massimo di otto mesi di 97,79 yen toccato venerdì scorso.

L‘euro quota 1,4269/70 contro il dollaro EUR=, in calo dello 0,7%, dopo che si era irrobustito ieri sulla scia dei dati del Pil di Francia e Germania nel secondo trimestre migliori delle attese.

L‘euro è a 135,99/6,04 contro yen in calo dello 0,18%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below