6 settembre 2011 / 12:53 / tra 6 anni

Forex, franco conferma correzione sui cross in avvio Usa

 NEW YORK, 6 settembre (Reuters) - In apertura di seduta
sulla piazza statunitense la valuta elvetica continua a
risentire del forte effetto deprimente dell'annuncio della banca
centrale svizzera, che ha indicato per l'euro l'obiettivo di
1,20 franchi.
 Sugli schermi Reuters il cambio euro/franco balza fino a
1,22 salvo poi correggere lievemente dai massimi portandosi in
area 1,2010-50 rispetto a 1,1260 prima delle dihiarazioni
dell'istituto centrale.
 L'accelerazione contro franco sostiene marginalmente i corsi
dell'euro anche nei confronti delle altre controparti,
consentendo all'euro di superare brevemente 1,41 dollari.
 Il biglietto verde recupera intanto circa mezzo punto
percentuale nei confronti dello yen, sorretto dalle scommesse
che Banca del Giappone torni a intervenire sul mercato dei
cambi.
 
                            ORE 14,45               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4075/78                 1,4092
 DOLLARO/YEN JPY=             77,46/47                  76,92
 EURO/YEN EURJPY=            109,03/08                 108,45
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8773/77                 0,8746
 ORO SPOT XAU=           1.887,85/1,36          1.900,05/1,05
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below