9 agosto 2011 / 09:39 / tra 6 anni

Forex, euro e dollaro toccano nuovi minimi sul franco svizzero

 LONDRA, 9 agosto (Reuters) - Euro e dollaro restano deboli
nei confronti dello yen e del franco svizzero, valute rifugio
supportate dai timori di una nuova recessione economica globale
che induce gli investitori a privilegiare gli asset sicuri. In
sofferenza quelli a più alto rendimento, come il dollaro
australiano, che ha toccato il minimo da 5 mesi nei confronti
del biglietto verde.
 Beneficia della situazione l'oro che tocca un nuovo record a
1.782,5 dollari l'oncia.
 "In un contesto in cui la prima preoccupazione è la
liquidità, il franco svizzero, lo yen, il dollaro e lo stesso
euro resteranno ben supportati. Sono larghi e liquidi e non
hanno le posizioni corte tipiche di valute come il dollaro
australiano e il kiwi neozelandese" dice Raghav Subbareo di
Barclays Capital.
  L'euro sale dello 0,4% sul dollaro EURX= ma si tiene
lontano dai massimi di 1,4401 toccati nei primi scambi di
lunedì. La valuta unica ha ricevuto un certo supporto dalla
conferma della presenza della Bce sul mercato secondario a
sostegno dei bond italiani e spagnoli.
 La valuta unica ha toccato nel corso della seduta europea un
nuovo minimo storico nei confronti del franco svizzero,
precipitando a 1,04705 franchi EURCHF=R.
 Al minimo sul franco anche il dollaro che precipita a 0,7358
franchi, nuovo record storico CHF= nei confronti della divisa
svizzera.
 Continua la corsa al rialzo dello yen, frenata solo in parte
dalle voci di un nuovo intervento della autorità giapponesi sul
forex, per evitare un rafforzamento della valuta penalizzante
per l'economia nipponica e le sue esportazioni.
 "Il mercato non compra yen in maniera troppo aggressiva,
specialmente dopo l'intervento della scorsa settimana. A questi
livelli risulta difficile vendere il cross dollaro/yen" spiega
Teppei Ino, analista valutario di Bank of Tokyo-Mitsubishi-Ufi.
 Il biglietto verde cede lo 0,6% e tratta a 77,23 yen, dopo
aver toccato un minimo di seduta di 77,051 yen JPY=, vicino a
quello che ha spinto lo scorso 4 agosto il governo giapponese a
intervenire sul mercato valutario. Yen in rialzo anche nei
confronti dell'euro EURJPY=RR, che tratta a 109,92 yen, in
calo dello 0,31%.
   
                           ORE 11,10           CHIUSURA IERI
EURO/DOLLARO EUR=           1,4230/32                 1,4171 
DOLLARO/YEN JPY=             77,19/21                  77,79 
EURO/YEN EURJPY=            109,90/8,91               110,28 
EURO/STERLINA EURGBP=       0,8694/99                 0,8685 
ORO SPOT XAU=           1.756,69/8,10         1.715,50/19,50 
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below