8 luglio 2011 / 13:02 / tra 6 anni

Forex, euro crolla a minimi seduta dopo dato Usa, poi recupera

 NEW YORK, 8 luglio (Reuters) - L'euro è precipitato ai
minimi di seduta, poco sopra 1,42 dollari, per poi riportarsi
sopra 1,43, mentre la valuta Usa ha a sua volta ceduto terreno
contro lo yen dopo il deludente dato Usa sul mercato del lavoro.
  In giugno il mercato del lavoro Usa ha registrato un
incremento di occupati pari solo a 18.000 unità, a fronte di
attese per un aumento di 90.000. Il mese di maggio è stato
inoltre rivisto al ribasso a +25.000 unità da +54.000, e così
aprile a 217.000 da 221.000 [ID:nLDE760Y3].
 Si tratta del ritmo più modesto da settembre 2010, con il
tasso di disoccupazione al massimo da dicembre che appesantisce
le prospettive di ripresa per la prima economia mondiale che
fatica a ritrovare.
 L'euro/dollaro ha toccato il minimo di seduta a 1,4204
contro un massimo a 1,4368, mentre il dollaro/yen è sceso fino a
80,61. 
 
                            ORE 14,55              CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4335/38                1,4358
 DOLLARO/YEN JPY=             80,60/62                 81,22
 EURO/YEN EURJPY=            115,61/63                115,63
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8942/45                0,8989
 ORO SPOT XAU=            1.540,09/1,00        1.531,85/32,85
 




0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below