7 luglio 2011 / 08:01 / tra 6 anni

Forex, euro a minimi seduta dopo azione Moody's su banche

 LONDRA, 7 luglio (Reuters) - L'euro amplia il suo calo
portandosi ai minimi di seduta, a 1,4274 dollari, dopo l'azione
di Moody's che ha declassato il merito di credito del debito
bancario garantito dallo Stato portoghese.
 L'azione fa seguito alla revisione al ribasso del rating
sovrano del Portogallo, portato a 'Ba2' con outlook negativo,
livello considerato 'junk'.
 L'euro si muoveva già nel segno della debolezza prima della
comunicazione di Moody's, in attesa della Bce, appesantito dai
timori relativi al debito dei paesi dell'Uem che le prospettive
di un rialzo dei tassi non riescono a controbilanciare. È
ampiamente attesa una stretta monetaria di un quarto di punto
percentuale che porti i tassi di riferimento all'1,50%. 
 La decisione di oggi dell'agenzia di rating ricade su una
parte delle obbligazioni di quattro banche lusitane - Caixa
Geral de Depositos (CGD), Banco Espirito Santo (BES), Banco
Comercial Portugues (BCP) e Banco Internacional do Funchal
(Banif). 
 
                            ORE  9,50             CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4290/91                1,4316
 DOLLARO/YEN JPY=             80,95/97                 80,93
 EURO/YEN EURJPY=            115,68/71                115,86
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8934/36                0,8946
 ORO SPOT XAU=            1.531,40/2,15        1.527,50/31,50
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below