22 giugno 2011 / 13:23 / tra 6 anni

Forex, euro in calo a NY, restano timori per Grecia, attesa Fomc

NEW YORK, 22 giugno (Reuters) - L‘euro apre la seduta statunitense in calo e sotto il livello di 1,44 dollari in un clima di incertezza per le vicende greche, mentre la principale attesa è per il Fomc della Fed stasera. .

Nonostante si sia archiviato un primo passo nella vicenda greca con il voto di fiducia al governo ieri sera, le preoccupazioni rimangono.

Già nel corso della seduta europea il cancelliere tedesco Angela Merkel ha ricordato agli investitori che se da una parte il voto di fiduucia è un passo im portante, dall‘altro la Grecia deve insistere sul piano di austerità. Inoltre ha detto che il summit Ue non prenderà alcuna concreta decisione sulla Grecia.

L‘euro è così sceso attorno al livello di 1,4885 dollari su cui c’è un supporto. Il successivo è visto a 1.4340 dollari, mentre la resistenza a 1,4440 dollari.

Il mercato è ora in attesa della conclusione del Fomc della Fed. La decisione sui tassi verrà resa nota alle ore 18,30 italiane, mentre alle 20,15 Ben Bernanke terrà un briefing.

Se da una parte le attese sono per tassi stabili attonro allo zero, i temi a cui potrebbe fare accenno Bernanke potrebbero essere quello del rallentamento dell‘economia Usa o dello stallo della politica espansiva nel corso dell‘estate.

ORE 15,05 CHIUSURA EURO/DOLLARO EUR= 1,4392/98 1,4397 DOLLARO/YEN JPY= 80,09/10 80,24 EURO/YEN EURJPY= 115,27/29 115,49 EURO/STERLINA EURGBP= 0,8932/34 0,8866 ORO SPOT XAU= 1.549,75/50,34 1.546,45/47,45

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below