1 giugno 2011 / 13:57 / tra 6 anni

Forex, euro in rialzo su dollaro dopo dati Adp, occhi Grecia

 NEW YORK, 1 giugno (Reuters) - L'euro ha reagito con
rafforzamento contro dollaro ai dati sul mercato del lavoro nel
settore privato Usa. 
 Negli Usa i dipendenti del settore privato, per Adp,
sono aumentati di 38.000 unità a maggio, molto al di sotto delle
attese degli economisti di +175.000 e ai minimi da settembre
2010. 
 L'euro per tutta la mattina ha mostrato volatilità a causa
del susseguirsi delle notizie sugli aiuti alla Grecia.
 Dopo aver toccato un massimo di quattro settimane a 1,4448
dollari sull'ottimismo che si possa arrivare presto a una
definizione di nuovi aiuti per Atene, l'euro è sceso brevemente
appena sotto 1,44 dollari quando sono emersi alcuni dubbi sulla
posizione del Fmi, ma anche con l'avvicinarsi di un livello
chiave di resistenza a 1,4454 dollari.
 Tale resistenza a breve termine costituisce il 50% del
ritracciamento del calo dopo il picco raggiunto all'inizio di
maggio sopra 1,4940 dollari fino a un minimo di due mesi di
1,3968 dollari toccato la scorsa settimana.
 "L'euro resta abbastanza tonico e ottimista sulla Grecia"
dice un dealer in attesa dell'esito della missione degli
ispettori di Ue e Fmi in Grecia per l'ok al versamento della
quinta tranche di aiuti internazionali.
 
                            ORE 15,30               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4421/23                1,4391
 DOLLARO/YEN JPY=             80,86/88                 81,49
 EURO/YEN EURJPY=          116,59/6414                117,31
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8792/94                0,8750
 ORO SPOT XAU=           1.536,70/7,70         1.534,65/5,65
 






0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below