1 giugno 2011 / 09:51 / 6 anni fa

Forex, euro volatile ma ancora sostenuto su dollaro,occhi Grecia

 LONDRA, 1 giugno (Reuters) - Euro volatile sulla piazza
londinese. Dopo aver toccato un massimo di quattro settimane
contro il dollaro, alcuni dubbi circa gli aiuti del Fmi alla
Grecia e l'avvicinarsi di un livello chiave di resistenza hanno
provocato l'erosione di una parte dei guadagni.
 Poco dopo le 11,30 italiane l'euro EUR= passa di mano
attorno a 1,4410 dollari dopo essere sceso bruscamente a 1,4390
dollari. A provocare la flessione sotto quota 1,44 sono state
stamane le indiscrezioni del quotidiano tedesco Frankfurter
Allgemeine Zeitung, secondo cui è ormai certo che il Fmi non
pagherà la sua quota per la quinta tranche di aiuti alla Grecia
alla fine di giugno. Il giornale non ha citato fonti [ID:
nB4E7G900F].
 Successivamente alcune fonti hanno detto che il pagamento di
quella quinta tranche di aiuti finanziari internazionali per
Atene, da 12 miliardi di euro, dipenderà dai colloqui in corso a
Vienna tra funzionari dei Tesori dell'Ue. 
 In apertura delle contrattazioni europee la moneta unica
aveva toccato quota 1,4448 dollari, il massimo di quattro
settimane sulla piattaforma EBS, con i dealer che citavano
barriere di opzioni a 1,4450 dollari.
 Una resistenza a breve termine è vista a 1,4454 dollari, il
50% del ritracciamento del calo dopo il picco raggiunto
all'inizio di maggio sopra 1,4940 dollari fino a un minimo di
due mesi di 1,3968 dollari toccato la scorsa settimana.
 "La notizia sulla tranche del Fmi è stata vista come
negativa inizialmente, ma il mercato non sembra averle dato
molto peso in quanto la situazione non è ancora chiara" ha detto
Adam Myers, senior strategist valutario di Credit Agricole.
 "Di conseguenza l'euro ha recuperato parzialmente le
perdite, ma gli investitori sono restii ad andare lunghi
sull'euro dopo essersi bruciati le mani il mese scorso. Così,
nel breve termine l'euro potrebbe salire fino a un massimo di
1,46 dollari prima di scendere di nuovo."
 All'inizio della sessione, l'euro aveva ricevuto sostegno da
un articolo apparso sul quotidiano greco Kathimerini secondo cui
i colloqui tra le autorità greche e gli ispettori di Ue, Fmi e
Bce verranno ultimati tra stasera e domattina.
 
                            ORE 11,40               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,4403/05                1,4391
 DOLLARO/YEN JPY=             81,24/30                 81,49
 EURO/YEN EURJPY=          117,10/7,14                117,31
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8776/78                0,8750
 ORO SPOT XAU=           1.531,69/2,51         1.534,65/5,65
 






0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below