29 aprile 2011 / 13:51 / 7 anni fa

Forex, euro in rialzo su dollaro, vicino a massimi 17 mesi

 LONDRA, 29 aprile (Reuters) - L'euro è forte anche sul
mercato Usa nei confronti del dollaro e mantiene la sua
posizione vicina al massimo di 17 mesi di 1,4882 dollari toccato
ieri. 
 Il biglietto verde, invece, è debole rispetto alla maggior
parte della valute, dopo che la Fed ha fatto capire questa
settimana che manterrà la sua politica monetaria ultra
distensiva per un tempo prolungato.
 Il dollaro è anche vicino ai minimi di tre anni rispetto al
basket con le sei principali valute .DXY, ha segnato un nuovo
minimo di 29 anni contro il dollaro australiano AUD=D4 e ha
toccato un nuovo minimo storico contro il franco svizzero
CHF=.
 Invece la moneta unica europea, forte delle attese di
ulteriori strette monetarie dopo quella di questo mese, resta
sostenuta, toccando anche un massimo di sei mesi contro la
sterlina EURGBP=D4. 
 Stamane l'inflazione della zona euro, la spina nel fianco
della Bce per la sua politica monetaria, ha mostrato per aprile
un +2,8% contro attese di una conferma del dato di marzo di
2,7%.
Contro il dollaro, l'euro, attorno a 1,4860 dollari mantiene
ancora un rialzo dello 0,2% da ieri, con una prossima resistenza
vista a 1,49 dollari.
                           ORE 15,05            CHIUSURA 
EURO/DOLLARO EUR=           1,4858/61              1,4825 
DOLLARO/YEN JPY=             81,28/31               81,55 
EURO/YEN EURJPY=            120,79/84              120,88 
EURO/STERLINA EURGBP=       0,8918/22              0,8911 
ORO SPOT XAU=             1.537,99/7,95    1.534,95/35,95 
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below