18 aprile 2011 / 06:58 / tra 7 anni

Forex, euro debole dopo tenuta resistenza, yen in forte rialzo

SIDNEY/SINGAPORE, 18 aprile (Reuters) - L‘euro amplia le perdite dopo aver tentato vanamente di superare una resistenza tecnica, frenato dai rinnovati timori per i problemi sul debito della zona euro.

Le preoccupazioni dei mercati si sono accentuate dopo il balzo in avanti registrato dal partito euro-scettico Veri Finlandesi (True Finns) alle elezioni finlandesi, che gli permetterà di avere un ruolo cruciale in parlamento e forse anche nel governo.

Il parlamento finlandese, a differenza di altri, ha diritto di votare sulle richieste relative al fondo di salvataggio europeo, e quindi anche di pronunciarsi sul piano per salvare il Portogallo.

Intorno alle 8,30 l‘euro cede lo 0,34% a 1,4368/72 dollari EUR=, non essendo riuscito a salire ampiamente sopra il livello in area 1,45 dollari. Più accentuate le perdite contro lo yen: la moneta unica ha toccato il minimo delle ultime sei settimane a 118,94 yen e ora viaggia in calo dello 0,62% a 119,19/21. Anche il dollaro è debole rispetto allo yen e perde lo 0,35% a 82,87/88.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below