28 marzo 2011 / 07:11 / 7 anni fa

Vendite su yen in Asia spingono in alto dollaro, euro tiene

TOKYO, 28 marzo (Reuters) - Si sono concentrate sullo yen le vendite della sessione asiatica e il risultato è un rafforzamento della divisa Usa che torna a sfiorare i massimi del dopo-intervento a quota 82 yen, dove si allineano le offerte di vendita.

Alle 9,10 il dollaro sale di 0,4% a 81,69/72 yen da 81,33. A sostegno del biglietto verde giocano anche i commenti aggressivi del presidente della Fed di Filadelfia, Charles Plosser, il quale ha affermato che in un futuro “non troppo distante” la Fed dovrà iniziare ad alzare i tassi e alleggerire il proprio bilancio, appesantito dagli acquisti di attività sul mercato.

L‘euro viaggia piatto dopo la sconfitta elettorale del cancelliere Angela Merkel in Baden Wuerttemberg a 1,4044/47 EUR=.

In rialzo su yen anche il dollaro australiano.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below