17 febbraio 2011 / 10:23 / tra 7 anni

Forex, euro annulla rialzo su dollaro, bene franco svizzero

 LONDRA, 17 febbraio (Reuters) - L'euro annulla i guadagni
iniziali contro il dollaro, penalizzato dai timori su debito e
banche della zona euro.
 Guadagna invece terreno il franco svizzero, sostenuto dai
flussi verso investimenti più sicuri innescati dalle tensioni in
Medio Oriente.
 L'euro ha invertito la rotta nei confronti del dollaro,
passando in negativo, dopo che Moody's ha messo la banca tedesca
Commerzbank sotto osservazione per un possible downgrade. La
moneta unica era stata prima sostenuta da acquisti sovrani.
 Le tensioni geopolitiche hanno invece aiutato il franco
svizzero a tornare sotto 1,30 franchi per euro, anche se secondo
gli analisti la continua salita delle borse suggerisce una
limitata avversione al rischio da parte degli investitori.
 "Se ci sarà un'escalation degli eventi in Medio Oriente
vedremo flussi verso investimenti sicuri che aiuteranno il
franco svizzero, ma per ora l'azionario sta tenendo", commenta
Kenneth Broux di Lloyds. 
    
                               ORE 11,00            CHIUSURA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3562,68              1,3567
 DOLLARO/YEN JPY=             83,52/55               83,67
 EURO/YEN EURJPY=            113,32/37              113,51
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8409/13              0,8429
 ORO SPOT XAU=           1.378,00/8,70       1.374,20/4,90
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below