27 gennaio 2011 / 09:26 / 7 anni fa

Forex, euro sotto 1,37 dollari in avvio Londra, S&P deprime yen

 LONDRA, 27 gennaio (Reuters) - Corregge leggermente rispetto
ai più recenti massimi il cross dell'euro/dollaro, portandosi al
di sotto di 1,37 in apertura di seduta sulla piazza londinese.
 Dopo aver toccato in Asia il minimo delle ultime undici
settimane resta comunque sotto pressione l'indice del dollaro
rispetto alla principali controparti ponderate per il commercio
.DXY. 
 Ad appesantire il biglietto verde i toni conclusivi del Fomc
di ieri sera da cui si evince che l'istituto centrale Usa non ha
alcuna intenzione di alterare nel breve termine la politica
monetaria ultra-espansiva.
 Decisamente ribassista l'impostazione dello yen, rispetto
cui avanzano di oltre 0,6% - l'uno per cento - il dollaro e 0,3%
l'euro, dopo la decisione di Standard & Poor's di declassare il
rating sovrano nipponico da 'AA' ad 'AA-'.
 Indicando per la nuova valutazione un outlook stabile,
l'agenzia ha spiegato che la bocciatura del rating riflette la
prospettiva di un nuovo incremento del debito.
 
                               ORE 10,20       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3679/81             1,3710
 DOLLARO/YEN JPY=             82,72/74              82,19
 EURO/YEN EURJPY=            113,16/18             112,68
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8588/90             0,8604
 ORO SPOT XAU=          1.339,81/40,18     1.346,36/47,13
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below