19 gennaio 2011 / 09:24 / tra 7 anni

Forex, euro tonico, poco sotto massimi su dollaro in apertura

 LONDRA, 19 gennaio (Reuters) - Euro/dollaro poco sotto il
record delle ultime otto settimane in apertura di seduta sulla
piazza londinese.
 Dopo una breve puntata oltre 1,35, sulla spinta di
ricoperture la valuta unica mantiene un progresso di circa mezzo
punto percentuale rispetto alla chiusura precedente e guarda sui
grafici al prossimo obiettivo tecnico di 1,3510.
 Gli operatori sospettano la domanda provenga specialmente da
una banca centrale asiatica, voce che favorisce anche
l'accelerazione della divisa australiana al massimo delle ultime
due settimane contro dollaro.
 L'indice del dollaro sulle sei principali controparti .DXY
si porta intanto ai minimi da fine novembre, mentre il cross del
dollaro/yen accusa una frenata di circa 0,6%.
 Secondo il viceministro alle Finanze Fumuhiko Igarashi
l'attuale apprezzamento dello yen va considerato eccessivo alla
luce dei fondamentali economici giapponesi.
 
                               ORE 10,15       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,3447/51             1,3387
 DOLLARO/YEN JPY=             82,13/18              82,59
 EURO/YEN EURJPY=            110,48/51             110,54
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8407/10             0,8386
 ORO SPOT XAU=           1.371,45/1,95     1.367,49/68,50
 





0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below