10 gennaio 2011 / 13:23 / 7 anni fa

Forex, euro resta debole nonostante rassicurazioni su Portogallo

 NEW YORK, 10 gennaio (Reuters) - L'euro si conferma attorno
ai minimi da quattro mesi nei confronti del dollaro, penalizzato
dai timori sull'estensione della crisi del debito in Europa.
 Una fonte ha detto che il Portogallo è sotto pressione,
esercitata soprattutto da Francia e Germania, affinché accetti
gli aiuti di Ue e Fmi. Il ministro delle Finanze tedesco,
Wolfgang Schaeuble, ha affermato che Berlino non sta forzando
alcun paese a cercare aiuti.
 Il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, ha detto che
la situazione del Portogallo non è stata affrontata nel corso
del meeting fra i banchieri centrali alla Banca dei Regolamenti
Internazionali. Le parole del numero uno di Francoforte non
hanno rilanciato la moneta unica.
 L'euro tratta attorno a quota 1,2890 dollari EUR=,
avvicinandosi a 1,2860 dollari, minimo da metà settembre.
 Moneta unica in calo anche rispetto al franco svizzero
EURCHF=: il mese scorso, il cross fra le due valute è
scivolato sino al minimo storico di 1,2398.
 I trader sottolineano che la moneta unica appare vulnerabile
a causa delle preoccupazioni sulla tenuta delle finanze
pubbliche di Portogallo, Spagna e Italia, paesi che in settimana
hanno in programma aste di debito pubblico.
 Gli analisti tecnici vedono un segnale di debolezza per
l'euro dopo la rottura, la settimana scorsa, della media mobile
a duecento giorni a 1,3073 dollari. Il prossimo supporto è posto
a 1,2794 dollari.
 Euro in rialzo dell'1% nel cross con il fiorino ungherese
EURHUF=D3, a 280,80.
 L'indice del dollaro .DXY, che confronta il biglietto
verde con un basket di divise, registra un rialzo dello 0,3%
circa, attorno a 81,3, livelli che non si vedevano da inizio
dicembre.
 La corsa del dollaro, peraltro, è frenata dagli indicatori
macroeconomici: venerdì scorso, i dati sulla creazione di posti
di lavoro negli Stati Uniti hanno evidenziato un incremento di
103.000 buste paga a novembre, risultato inferiore ai 175.000
posti in più stimati.
 
                               ORE 14,20       CHIUSURA USA
 EURO/DOLLARO EUR=           1,2900/01             1,2916
 DOLLARO/YEN JPY=             83,12/16              83,02
 EURO/YEN EURJPY=            107,21/26             107,25
 EURO/STERLINA EURGBP=       0,8319/24             0,8302
 ORO SPOT XAU=          1.365,66/66,80     1.368,80/69,80
 






0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below